Il nostro territorio offre molte opportunità di svago. Vi proponiamo una selezione di eventi in continuo aggiornamento nel corso della stagione.

GENNAIO 2020

SARNICO – Pista di pattinaggio su ghiaccio

01/01/2020 – 26/01/2020

  • PATTINAGGIO SU GHIACCIO
  • Piazza Besenzoni – Sarnico – Piazza Oliva Besenzoni, 24067 Sarnico BG, Italia
  • 3 km da Costa Verde Natura
  • info@prolocosarnico.it – +39 035.910900

Da sabato 23 novembre 2019 a domenica 26 gennaio 2020, l’Associazione Sarnicom organizza la PISTA DI PATTINAGGIO in Piazza Besenzoni a Sarnico.
Costo del noleggio pattini € 6,00 senza limite di tempo fino a fine turno.

La pista è disponibile anche per feste di classe, compleanni e merende.

LOVERE – Presepe ispirato al ‘700 napoletano

10/01/2020 – 02/02/2020

  • PRESEPE
  • Atelier Accademia Tadini – Lovere – Via Giorgio Oprandi, 1-2, 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • 14:00 – 18:00
  • 347 2504793 (Valentino Macario)

Il gruppo “Amici del Presepio” di Costa Volpino propone anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il presepe ispirato al ‘700 napoletano, allestito presso l’Atelier dell’Accademia Tadini (via G. Oprandi).

Il presepe, potrà essere visitato nei seguenti giorni e orari:
– dal 10 gennaio al 2 febbraio 2020: sabato e domenica dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

Ingresso gratuito

ISEO – Mercato dell’antiquariato

19/01/2020

  • MERCATO ANTIQUARIATO
  • Viale Repubblica – Iseo – Viale Repubblica, 25049 Iseo BS, Italia
  • 7 km da Costa Verde Natura
  • info@comune.iseo.bs.it – +39 3398356723
  • dalle ore 09:00 alle 19:00

La terza domenica del mese il mercatino dell’antiquariato ( e non solo ) ad Iseo. Lungo viale Repubblica verranno allestiti gli stand dove trovare mobili antichi e modernariato, oggetti di design, collezionismo cartaceo con libri e cartoline, numismatica, ma anche bigiotteria, accessori e abbigliamento vintage, dischi in vinile e molto altro. Dalle 9:00 alle 19:00.

LOVERE – Incontro ”La Madonna della Torre a Sovere. Arte e Storia di un Santuario mariano”

25/01/2020

  • ARTE E STORIA
  • Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini – Lovere – Piazza Garibaldi, 5, 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • direzione@accademiatadini.it – 035 962780
  • 15:00

Nel settembre 2019 ricorreva il primo centenario dell’incoronazione della venerata immagine mariana del santuario della Madonna della Torre a Sovere, al quale le fonti attribuiscono una remota origine carolingia.

Le ricerche promosse dal Consiglio Pastorale Parrocchiale hanno messo in luce le molteplici peculiarità della vicenda storica del Santuario, sorto sul sito di un insediamento risalente all’età del Bronzo in prossimità di una importante via di transito. L’attuale veste dell’edificio, ricostruito dopo la visita apostolica di Carlo Borromeo nel 1575, ne fa uno degli edifici più importanti dell’ambito sebino per la ricchezza dell’apparato in stucco, dell’arredo pittorico e delle sculture. A sostenere tutto questo, la determinazione di una comunità che ha saputo, nel tempo, tenere viva la devozione mariana ed esprimerla nel costante arricchimento della chiesa.

Questi aspetti saranno illustrati da Marco Albertario, Monica Ibsen, Francesco Nezosi, Christian Surini sabato 25 gennaio 2020, alle ore 15.00 presso la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini con ingresso da Piazza Garibaldi n. 5, in occasione della presentazione della guida La Madonna della Torre a Sovere. Arte e storia di un santuario mariano, Montichiari 2019, con testi di Albertario, Ibsen, Surini, Nezosi, Pilato, Pedretti.

CORTE FRANCA – Mariella Nava, Rossana Casale, Grazia Di Michele- Rassegna Macramè

25/01/2020

  • SPETTACOLO
  • Auditorium 1861 Unità d’Italia – Corte Franca – Piazza di Franciacorta, 25040 Colombaro BS, Italia
  • 7 km da Costa Verde Natura
  • info@eventimacrame.it – +39 346 0902200
  • 21:00

Sabato 25 Gennaio 2020 alle ore 21:00 presso l’Auditorium 1861 Unità d’Italia a CORTE FRANCA si terrà lo spettacolo con Mariella Nava, Rossana Casale, Grazia di Michele. Per la prima volta si ritrovano insieme su un palco a condividere l’altrui repertorio e il proprio in versioni originali e coinvolgenti nell’ambito della Rassegna Macramè.

A pagamento su prenotazione – prevendite www.eventimacrame.it e www.vivaticket.it.

SARNICO – Perlasca. Il coraggio di dire no

25/01/2020

  • SPETTACOLO
  • CineTeatro Junior – Sarnico – Viale della Libertà, 19, 24067 Sarnico BG, Italia
  • 3 km da Costa Verde Natura
  • +39 333.9363281
  • 21:00

Sabato 25 gennaio 2020, alle ore 21.00, presso il CineTeatro Junior, si terrà PERLASCA. IL CORAGGIO DI DIRE NO.
Uno spettacolo dedicato alla giornata della memoria in collaborazione con L’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Sarnico.

Scritto e interpretato da Alessandro Albertin, regia Michela Ottolini e produzione Teatro de gli Incamminati.

Siamo a Budapest nel 1944. Le SS cercano Perlasca, commerciante di carni che ha rifiutato di aderire alla Repubblica di Salò: per loro è un traditore. Ma Perlasca, che in passato ha guadagnato la stima di Francisco Franco, possiede una lettera che lo invita, in caso di bisogno, a presentarsi presso una qualunque ambasciata spagnola. L’uomo coglie l’opportunità per evitare la deportazione a quante più persone possibile. Si fa chiamare Jorge Perlasca e si mette al servizio dell’ambasciatore spagnolo Sanz Briz con cui collabora finché questi è costretto a lasciare l’Ungheria. Quindi si sostituisce a lui ed in 45 giorni – in una corsa drammatica contro il tempo e la persecuzione nazista – volgendo le sue capacità comunicative di venditore in straordinarie doti diplomatiche, evita la morte ad almeno 5.200 ebrei. Oggi la documentazione di queste gesta è patrimonio della Fondazione Perlasca, che ha sostenuto il progetto di Albertin. Finita la guerra Perlasca non si è mai rivelato, conducendo per decenni una vita nell’ombra: nel 1988, però, due ebrei che gli devono la vita lo rintracciano nella sua casa di famiglia a Padova e finalmente il suo eroismo viene reso noto al mondo.

Ma anche allora mantiene il suo profilo semplice, mostrando solo il desiderio che le nuove generazioni conoscano queste storie, per non ripetere gli stessi errori mai più. A chi si stupiva e lo interrogava in merito al coraggio dimostrato nello sfidare da solo i nazisti, rispondeva sereno «Lei cosa avrebbe fatto al posto mio?».

Prezzo: € 18,00 intero e € 15,00 ridotto (età inferiore ai 14 e superiore ai 65 anni)

Puoi acquistare il tuo biglietto online oppure nell’Ufficio Infopoint Basso Lago d’Iseo e Valcalepio (via Tresanda, 1 – Sarnico)

VILLONGO – Rassegna “Nӧv Sàbecc a teàter” – Ö pinguino co le tirache

25/01/2020

  • SPETTACOLO TEATRALE
  • CineTeatro L’Isola – Villongo – Via Giuseppe Verdi, 4, 24060 Villongo BG, Italia
  • 5 km da Costa Verde Natura
  • info@prolocosarnico.it – +39 035.910900
  • 21:00

Sabato 25 gennaio 2020, alle ore 21.00, presso il CineTeatro l’Isola di Villongo, ci sarà la Rassegna teatrale dialettale “Nӧv Sàbecc a teàter” con lo spettacolo “Ö PINGUINO CO LE TIRACHE” con la Compagnia teatrale “Isolabella” di Villongo.

Regia: Franco Brescianini

LOVERE – Visita guidata al Borgo antico

26/01/2020

  • VISITE GUIDATE, PER FAMIGLIE
  • Borgo antico – Lovere – Via Camillo Cavour, 2, 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • 340 3302515 (Gigi Bertoletti)
  • 15:00

La Nuovo ProLoco Lovere organizza tutte le domeniche dal 24 novembre 2019 al 2 febbraio 2020 una visita guidata su prenotazione al Borgo antico di Lovere e alla quattrocentesca Basilica di Santa Maria in Valvendra con partenza alle ore 15:00 da Piazza Tredici Martiri.

Le visite guidate saranno effettuate anche il 26 dicembre, l’1 e il 6 gennaio 2020 sempre con partenza alle ore 15:00 in Piazza Tredici Martiri.

Costo: € 7, gratuito per bambini e ragazzi sino ai 14 anni.

Per maggiori informazioni e prenotazioni chiamare il numero 340 3302515.

ISEO – Iseo Classica

26/01/2020

  • CONCERTO MUSICA CLASSICA
  • Castello Oldofredi – Iseo – Via Mirolte, 70, 25049 Iseo BS, Italia
  • 7 km da Costa Verde Natura
  • ore 17:30

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 alle ore 17.30
“Lipsia – Mosca, andata e ritorno”
Tommaso Zucchinali
Pianoforte

Torna al Castello Oldofredi la stagione concertistica invernale con la sesta edizione di “Iseo Classica”.
La rassegna è organizzata dal Comune di Iseo in collaborazione con l’Associazione Musicale Pasini e diretta dal Maestro Massimiliano Motterle.

INGRESSO LIBERO

LOVERE – Proiezione film d’animazione “Frozen II – Il segreto di Arendelle”

26/01/2020

  • PROIEZIONE FILM D’ANIMAZIONE
  • Teatro Crystal – Lovere – Via Valvendra, 15, 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • info@teatrocrystal.it – 333 1090049 (Cinema Teatro Crystal)
  • 15:00

Nell’ambito della rassegna “Smile – Sorridere insieme 2020”, domenica 26 gennaio 2020 alle ore 15:00 presso il Cinema Teatro Crystal di Lovere verrà proiettato il film d’animazione “Frozen II – Il segreto di Arendelle” di Jennifer Lee, Chris Buck.

Ora che Arendelle e la sua famiglia vivono in armonia, Elsa non vorrebbe per nessun motivo turbare la quiete di entrambe, ma sente una voce, che nessun altro ode, che le mostra frammenti del suo passato e le promette risposte riguardo alla sua identità. Per seguire questo richiamo e trovare una spiegazione ai suoi poteri, decide di viaggiare attraverso la foresta incantata di cui le parlava il padre, nonostante questo significhi dover dominare gli spiriti dell’Aria, dell’Acqua, del Fuoco e della Terra. Anna la segue, determinata a proteggere la sorella, e naturalmente Kristoff, Sven e Olaf si uniscono all’impresa.

Biglietto Ridotto (fino a 14 anni) euro 3,00 – Intero euro 5,00

LOVERE – Uno zoo di particelle – A caccia dei costituenti elementari della materia

30/01/2020

  • INCONTRO CON LA FISICA CHIARA VITALI
  • Centro Civico Culturale – Lovere – del Cantiere (c/o Porto Turistico)
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • museoscienze.lovere@gmail.com – 035 960 032 – Sede espositiva
  • 20:30

Giovedì 30 gennaio 2020 – ore 20:30 presso il CENTRO CIVICO CULTURALE, una serata a cura di Chiara Vitali, dottore magistrale in Fisica con tesi in ATLAS (CERN), dal titolo “Uno zoo di particelle – A caccia dei costituenti elementari della materia”

Fin dai tempi antichi l’uomo si è interrogato circa i costituenti fondamentali della materia nel cosmo. Democrito, nel V secolo a.C., usò il termine atomo (dal greco “indivisibile”) per indicare particelle di materia assolutamente semplice e non ulteriormente divisibile, dotate di qualità e quantità determinate.

Tale parola ha assunto nel corso dei secoli un significato sempre più preciso, soprattutto grazie al contributo di importanti scienziati quali Thomson, Rutheford e Bohr.

Oggi sappiamo che l’atomo non è indivisibile ed elementare come vorrebbe l’etimologia. Grazie al progresso tecnologico ed ingegneristico è infatti stato possibile sondare dimensioni subatomiche, sempre più piccole.

Durante questo incontro faremo un viaggio nel tempo, mettendo a fuoco i passi fondamentali che hanno portato alla teorizzazione del “Modello standard delle particelle elementari”, la teoria fisica che ad oggi meglio descrive i costituenti della materia e le loro interazioni. Partiremo dai filosofi atomisti della Grecia antica e concluderemo al CERN di Ginevra, percorrendo la strada tortuosa e mai banale seguita dalla scienza nel corso dei secoli.

COSTA VOLPINO – Me lo ricordo

30/01/2020

  • INCONTRO A TEMA STORICO
  • Auditorium “Caduti del lavoro” – Costa Volpino – Via Nazionale, 155-157, 24062 Costa Volpino BG, Italia
  • 33 km da Costa Verde Natura
  • info@iataltosebino.it – 035 970891
  • 20:45

Giovedì 30 gennaio, ore 20.45 – Presso l’Auditorium della Biblioteca comunale, avrà luogo la serata dal titolo “Me lo ricordo”.

Un percorso narrato tra i Diari e le Testimonianze dei sopravvissuti ad Auschwitz.

Un’occasione per riflettere sulla tragedia dello sterminio degli ebrei, il racconto di una generazione che ha vissuto anni terribili scanditi dall’orrore del nazismo.

Diari e lettere: da Primo Levi (testimone delle atrocità dei lager con i suoi libri “Se questo è un uomo” e “La tregua”) a Nedo Fiano, a Liliana Segre…..

FEBBRAIO 2020

LOVERE – Lovere, il Borgo della luce – 8^ ed.

01/02/2020 – 02/02/2020

  • ILLUMINAZIONE ARTISTICA
  • Lovere – 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • info@iataltosebino.it – 035 962178 (Infopoint Alto Lago d’Iseo)
  • dalle 17:00 alle 23:30

Nel fine settimana dal 13 gennaio al 2 febbraio 2020 a Lovere è possibile ammirare alcune opere inedite di grande suggestione dell’artista americano Robert Duncan proiettate su oltre 10.000 mq della Cittadina.

L’illuminazione artistico-scenografica, come per le precedenti edizioni dell’evento, crea un’atmosfera magica nella quale le opere d’arte proiettate acquisteranno nuova vita e dimensione trasmettendo, al tempo stesso, nuove prospettive e vedute del Borgo antico, fra i più belli d’Italia.

L’evento riguarda il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele II e la promenade intitolata a Lady Wortley Montagu.

LOVERE – Visita guidata al Borgo antico

02/02/2020

  • VISITE GUIDATE, PER FAMIGLIE
  • Borgo antico – Lovere – Via Camillo Cavour, 2, 24065 Lovere BG, Italia
  • 29 km da Costa Verde Natura
  • 340 3302515 (Gigi Bertoletti)
  • 15:00

La Nuovo ProLoco Lovere organizza tutte le domeniche dal 24 novembre 2019 al 2 febbraio 2020 una visita guidata su prenotazione al Borgo antico di Lovere e alla quattrocentesca Basilica di Santa Maria in Valvendra con partenza alle ore 15:00 da Piazza Tredici Martiri.

Le visite guidate saranno effettuate anche il 26 dicembre, l’1 e il 6 gennaio 2020 sempre con partenza alle ore 15:00 in Piazza Tredici Martiri.

Costo: € 7, gratuito per bambini e ragazzi sino ai 14 anni.

Per maggiori informazioni e prenotazioni chiamare il numero 340 3302515.